Adowp

Adowp

Scarico lavandino rumoroso

Posted on Author Shaktiktilar Posted in Ufficio

  1. Quando apro l'acqua sento glu glu
  2. Soluzione anti-gorgoglio
  3. Articoli recenti

Spesso, durante lo svuotamento del lavello, si sentono fastidiosi gorgoglii provenienti dalla tubazione di uno. lo scarico del lavello dell cucina è molto rumoroso e anche la lavastoglie quando scarica fa una serie continua di "gorgoglii" che sentono. adowp.com › blog › gorgoglio-lavandino. Quando è presente il gorgoglio nello scarico del bagno significa che il che il gorgoglio lavandino che spesso si rivela anche con un rumore.

Nome: scarico lavandino rumoroso
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 46.21 Megabytes

Il problema riscontrato Si sentono rumori di acqua che scorre attraverso i sanitari. E' difficile scoprire da quale, ma appare evidente che si tratta di deflussi esterni il cui fruscio, continuo, rende fastidioso l'uso del bagno.

La procedura Seppure si possa credere che il problema sia complesso, tuttavia si tratta di una semplice causa. Il sifone di uno dei sanitari, difatti, non funziona bene, ossia non è efficiente e nion è del tutto impermeabile alle esalazioni. Non forma una saracnesca d'acqua stagna che blocca rumori e puzze.

Se si trova il suono irritante, mettere un tombino nel lavandino prima di avviare la lavastoviglie per attutire il suono. Se il rumore è causato da sfiato improprio della S - linea , sostituire quella sezione di tubo con colui noto come P -line.

Se si preferisce non farlo , quindi l'installazione di una valvola automatica di sfiato su quel tratto di tubo farà in modo che sfoga correttamente. Considerazioni S - line- style scarico trappole erano anni comuni fa, ma la maggior parte dei comuni richiedono nuove costruzioni ad avere sezioni di tubo P - line ora. Se non sapete come passare i tubi o installare una valvola automatica di sfiato sul proprio, contattare un professionista idraulico.

Tuttavia il fatto che anche gli altri sanitari scarichino nel sanitrit aiuta al "lavaggio" dell'apparecchio, ma almeno in caso di malfunzionamento del trituratore, il bagno sarebbe utilizzabile, ovviamente tranne il vaso. Anzi si potrebbe dire che un bagno con sanitrit ma anche senza sanitrit sarebbe bene impermeabilizzarlo tutto.

Come si impermeabilizza un bagno? Uno dei materiali che più si presta a questa applicazione secondo me è il Mapelastic della mapei o il nanoflex della Kerakoll, una sorta di malta a ridottissimo spessore che, una volta indurita, diventa una vera e propria pellicola impermeabile e, essendo di fatto una malta, è un buon sottofondo per la posa delle mattonelle.

Quando apro l'acqua sento glu glu

Tuttavia non è un obbligo: come dicevo, dal sanitrit in condizioni d'uso normali non deve uscire una goccia d'acqua. Una volta ho realizzato un impianto con sanitrit un po particolare, in cui il cliente desiderava una macchina più potente di quella del modello da incasso: parallelamente nessuno voleva che questa macchina fosse a vista, quindi ho fatto realizzare, nella limitrofa cabina armadio, un vano in muratura completamente impermeabilizzato in cui è stato poggiato il sanitrit.

Con la falegnameria della cabina armadio ho poi provveduto a nascondere opportunamente il tutto. Occorre prestare attenzione alla corretta posa delle fasce serratubo e degli accessori specifici da impiegarsi per questo innesto. Secondo me, comunque, la migliore tecnica con cui realizzare il condotto di scarico del sanitrit è con le tubazioni a saldare: o a caldo, o a colla.

Alcune persone potrebbero essere molto sensibili al rumore prodotto dall'apparecchio.

Nel caso di installazione del sanitrit dietro al vaso non c'è molto che possiate fare per evitare il rumore, ma nel caso in cui venisse incassato, è possibile realizzare lo sportello del vano con un materiale fonoisolante al suo interno, rivolto verso la macchina. Alcuni hanno pensato di spruzzare della schiuma poliuretanica ad espansione nel vano tecnico, "riempiendo" di fatto tutto il vano di schiuma indurita: sebbene il risultato acustico fosse eccezionale, mi sento di sconsigliare fortemente questa soluzione perché 1.

Lo schiumare, invece più che semplicemente murare, il condotto di scarico del sanitrit potrebbe essere una buona idea perché questo riempitivo assorbe vibrazioni e rumore, ma comunque il rumore che si produce dalla tubazione è minimo rispetto a quello prodotto dalla macchina stessa quando in funzione.

Come già accennavo prima in qualche passaggio, secondo me è bene che il sanitrit venga usato solo per il secondo bagno. Ritengo sia importante che almeno uno dei bagni di casa abbia lo scarico "tradizionale". Non è una regola, per carità, e nè i bagni "tradizionali" sono esenti da rotture o problemi che possono temporaneamente renderli inservibili.

Soluzione anti-gorgoglio

Si tratta più che altro di una questione di sicurezza. Pubblicato da. Infatti è il collegamento fra sanitari e fogna che non è adeguatamente strutturato da impedire infiltrazioni di elementi spiacecvoli. Nel caso del solo rumore, poi, la soluzione è immediata, anche se vale per alcuni momenti.

Basta riempire con acqua del rubinetto lo scarico che, nel punto sifonato, si dovrebbe essere asciugata in maniera da consentire il passaggio dei suddettu rumori di acque che scorrono nella fogna comunale. E' ovvio che in seguito l'acqua dello stesso sifone continuerà a evaporare e a far tornare il problema di attualità. Ma, almeno per il momento, esso è scongiurato.

Articoli recenti

Se poi il sanitario suddetto si usa normalmente, non dovrebbero esserci soverchi dubbi che sia tutto ben risolto, anche se ogni tanto bisogna intervenire nel modo: riempire il sifone aprendo il rubinetto per alcuni secondi.

Allora sarebbe opportuno intervenire sul sifone dello scarico. Nel caso della doccia, o quando tale sifone è incassato nel pavimento, non è agevole fare da sé, a meno che non si abbia dimestichezza in operazioni che richiedono interventi da muratore.


simile