Adowp

Adowp

Scaricare le foto da iphone a mac

Posted on Author Nik Posted in Ufficio

Apri l'applicazione ". Seleziona il tuo. Ti mostreremo come rendere disponibili le tue foto su tutti i dispositivi con Foto di iCloud. l'app Foto su iPhone e Mac. Scegli dove. Al fatto che puoi copiare le foto dall'iPhone al computer in vari modi: puoi usare l'​applicazione Foto di Apple, lo strumento per l'acquisizione delle immagini incluso.

Nome: scaricare le foto da iphone a mac
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 52.28 Megabytes

I suoi principali punti di forza sono la semplicità di utilizzo, la perfetta integrazione con i servizi di iCloud e le funzioni di editing integrate. Per importarle sul computer, pigia sul pulsante Importa tutte le nuove foto che si trova in alto a destra e attendi affinché la procedura venga portata a termine.

Il servizio è completamente gratuito, è attivo di default e non va ad influire sullo spazio online disponibile su iCloud Drive. Si tratta di un servizio di Apple che archivia in maniera permanente le foto e i video realizzati con il "melafonino" su iCloud. Questo significa che devi abbandonare il piano gratuito da 5GB e attivare un abbonamento a pagamento per il servizio.

Cercala con Spotlight e aprila, collegando prima il tuo iPhone al Mac, qualora non lo avessi ancora fatto. A questo punto, dal menu a tendina Importa in seleziona la cartella in cui effettuare lo spostamento delle foto.

Parte 2: Come scaricare le foto da iPhone a PC senza iCloud

Fatto questo, clicca su Importa tutto. Attiverai il trasferimento di tutte le foto.

Vieni a trovarci presso il punto vendita e sapremo aiutarti per la riparazione di iPad, iPhone, Mac. Se in precedenza con la versione Free l'utente poteva trasferire un massimo di dieci file al giorno, adesso questa restrizione non è più presente. MobiMover Pro rimane comunque nel listino di EaseUS, tuttavia offre vantaggi rivolti principalmente all'ambiente professionale, come l'assistenza 24 ore su 24, 7 giorni la settimana, e aggiornamenti gratuiti garantiti a vita.

Per il resto la versione Free di MobiMover è identica, e offre la stessa interfaccia e la stessa semplicità d'uso. Consente di bypassare l'obbligo di utilizzare iTunes o altri metodi meno pratici per trasferire file sul dispositivo iOS, come ad esempio immagini, file audio, video, contatti, messaggi, note, libri, o i preferiti di Safari.

Esporta le foto da iPhone su disco rigido esterno con dr. Per completare l'attività, l'unica cosa che devi fare è connettere il tuo iPhone al Mac tramite un cavo USB e aprire lo strumento Anteprima.

Quindi, come puoi vedere nella finestra iniziale di Anteprima, fai clic sul pulsante del menu "File" e scegli l'opzione "Importa da" insieme al nome del tuo iPhone. Quindi vedrai tutte le immagini memorizzate sul tuo Rullino foto visualizzato nella finestra.

In questo modo è possibile trasferire facilmente le immagini sul disco rigido esterno sul Mac trascinandole.

Metodo 2. Per cominciare, devi collegare il tuo iPhone al disco rigido esterno in Mavericks tramite un cavo USB. Quindi lo strumento iPhoto verrà avviato automaticamente.

Quindi iPhoto rileverà immediatamente il tuo iPhone e visualizzerà tutte le foto e i video archiviati nel tuo Rullino foto.


simile