Adowp

Adowp

C6 messenger in italiano scarica

Posted on Author Aragor Posted in Ufficio

L'erede della chat di C6. Alice Messenger è il client di messaggistica istantanea tutto italiano, per chi ha un indirizzo di posta Alice o Virgilio ma vuole chattare. C6 Messenger è un'applicazione di messaggistica GRATUITA disponibile per Android e altri smartphone. Usa la connessione Internet del telefono. C6 Multichat (dal denominato C6 Messenger a seguito di un restyling) era un programma di messaggistica istantanea. Dal 27 giugno è stato sostituito dalla Virgilio Chat (servizio di messaggistica online attraverso pagine html). Era l'​unico instant messenger prodotto interamente in Italia, era un Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile. Semplice e pratico, con un simpatico design, è da considerarsi come l'erede migliorato di C6, il noto programma utilizzato per chattare. Per scambiare messaggi.

Nome: c6 messenger in italiano scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 35.56 MB

Skype Beta è l'ultima versione del più noto software per telefonare via VoIP e fare videochiamate. La beta 6. Le novità di Skype Beta La principale novità di Skype 6.

Include funzioni di chat con supporto ai messaggi offline e la possibilità di scambiare file. Oltre ai contatti della lista Skype, l'app permette di chattare, chiamare e videochiamare anche i tuoi amici di Facebook.

Funzione Cerca Amici[ modifica modifica wikitesto ] Con la funzione "Cerca amici" si potevano cercare nick con i quali parlare. Si potevano trovare secondo alcuni criteri: nickname, età, provenienza, sesso, gusti personali e, nelle ultime versioni, indirizzo email.

In caso di ricerca positiva, veniva visualizzata in una lista i nickname in linea e con accanto l'icona del proprio stato: disponibile verde , solo amici giallo , impegnato rosso e assente grigio. Nelle ultime versioni era possibile chattare anche con i contatti di Google Talk. Il nuovo Alice Messenger adesso è tutto nuovo: ha imparato la lezione dal suo concorrente principale Windows Live Messenger , imitandone gran parte delle funzioni.

Ha un'interfaccia divertente e intuitiva da cui, oltre che alla chat, potrai accedere alla casella di posta, all'area di invio SMS e agli spazi per archiviare foto e file.

Finalmente non si tratta più solo di una possibilità: funziona. A parte un problema: manca ancora una procedura automatica di importazione guidata. Con WhatsApp è possibile scambiarsi messaggi ed effettuare chiamate gratuite attraverso Internet.

Funziona indipendentemente dall'operatore e dal sistema operativo utilizzato: è compatibile con Android, iOS, BlackBerry, Windows Phone e Symbian e permette a tutti gli utenti di comunicare allo stesso modo.

Passiamo subito all'azione e vediamo come scaricare WhatsApp su Nokia sui terminali più recenti equipaggiati con Windows Phone. Buona lettura!

Il Windows Store è rappresentato dall'icona di un sacchetto della spesa con la bandierina di Windows stampata al centro: lo trovi nella schermata principale del tuo telefono, quella con tutti i quadrati e i rettangoli animati i cosiddetti live tiles. Una volta entrato nel Windows Store, pigia sull'icona della lente d'ingrandimento situata in basso, al centro. Dopodiché digita WhatsApp nella barra di ricerca che compare in alto, premi Invio sul tastierino del tuo smartphone e seleziona l'icona dell'applicazione dai risultati della ricerca l'icona del fumetto verde con la cornetta bianca all'interno.

Superato anche questo passaggio, pigia sul pulsante Installa che si trova in basso a sinistra e attendi pazientemente che l'applicazione venga scaricata sul tuo telefonino. Puoi seguire l'avanzamento del download tramite la barra colorata che compare sotto il nome di WhatsApp nel Windows Store.

Ad installazione completata, pigia sul pulsante con la bandierina di Windows in basso al centro per torna al menu principale di Windows Phone e scorri il dito da destra verso sinistra per accedere alla lista con tutte le app installate sul tuo smartphone. Seleziona quindi l'icona di WhatsApp dalla schermata che si apre dovrebbe trovarsi molto in basso visto che le app sono disposte in ordine alfabetico e segui la procedura di configurazione iniziale dell'applicazione.


simile