Adowp

Adowp

Software free scariche atmosferiche

Posted on Author Vokazahn Posted in Software

  1. Protezione da fulmini in cantiere: normativa e valutazione del rischio
  2. Join the conversation
  3. Valutazione rischio fulminazione
  4. LARS 3.0 - Valutazione del rischio di fulminazione secondo la Norma IEC 62305-2 seconda edizione

Blumatica Scariche Atmosferiche è il software per la valutazione analitica del rischio di fulminazione ai sensi del D. Lgs. 81/08 e norma CEI EN Valutazione rischio scariche atmosferiche. Dal primo marzo è in vigore la nuova norma CEI EN L'art. 29 del adowp.com 81/08 (modalità di. Michele Spinosa da Palermo relativa a un software per la valutazione del rischio di scariche atmosferiche, secondo la norma IEC Source per la valutazione del rischio dovuto alle scariche atmosferiche, per una struttura, secondo la Norma IEC seconda edizione.

Nome: software free scariche atmosferiche
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 64.29 Megabytes

Controlli periodici impianti di messa a terra: Chi li effettua? E Quando? Facciamo chiarezza, è il datore di lavoro che deve interessarsi a richiedere la verifica periodica! Oltre che ad effettuare manutenzione ordinaria agli impianti!!! I controlli periodici impianti di messa a terra, vanno effettuati ogni cinque anni, ad esclusione di quelli installati in cantieri, in locali adibiti ad uso medico e negli ambienti a maggior rischio in caso di incendio per i quali la periodicità è biennale.

Vedasi elenco completo degli organismi abilitati dal Ministero ad effettuare le verifiche periodiche.

Protek [vers. GEPC [vers.

Protezione da fulmini in cantiere: normativa e valutazione del rischio

Il programma permette all'utente di: selezionare componenti elettrici e meccanici di un quadro elettrico per bassa tensione scegliendoli dal catalogo prodotti GE Power Controls; inserire nel quadro le apparecchiature tramite schede che guidano la scelta; redigere senza possibilità di errori o dimenticanze, l'elenco dei componenti del quadro: unità funzionali, basi, porte, sistemi sbarre con relativi supporti; effettuare il calcolo della sovratemperatura in conformità alla guida CEI ; stampare fronte quadro, distinte codici e schede tecniche; redigere un'offerta impostando margini e sconti per le diverse famiglie di prodotti; esportare i dati delle offerte in formati leggibili dai software più diffusi.

Le curve fotometriche inserite sono quelle rilevate dal laboratorio, secondo le normative e raccomandazioni attualmente in uso e nel formato prescritto. Dilux-ST [vers.

Prolite [vers.

Join the conversation

Luxiwin [vers. Calcola i parametri illuminotecnici degli impianti di illuminazione con apparecchi rilevati secondo il sistema C-Gamma della Raccomandazione CIE 24 e CIE 27 apparecchi stradali e V-H proiettori , inoltre calcola gli illuminamenti e le luminanze su tutte le superfici dell'ambiente.

Calcolux area [vers. Lavora in ambiente Microsoft Windows, è possibile realizzare progetti sia per aree di tipo generico, che per una serie di impianti sportivi standard calcio, tennis, hockey, basket, volley le cui dimensioni possono essere variate.

Valutazione rischio fulminazione

Check to enable permanent hiding of message bar and refuse all cookies if you do not opt in. We need 2 cookies to store this setting.

Otherwise you will be prompted again when opening a new browser window or new a tab. Other external services We also use different external services like Google Webfonts, Google Maps, and external Video providers.

Since these providers may collect personal data like your IP address we allow you to block them here. Please be aware that this might heavily reduce the functionality and appearance of our site.

Changes will take effect once you reload the page.

Privacy Policy. Caratteristiche a E' possibile suddividere la struttura in zone, inserire un numero arbitrario di linee esterne e di impianti interni.

I campi dedicati all'inserimento dati o alla selezione di opzioni sono rappresentati sotto forma di check list. Il programma esegue una verifica sulla congruità della maggior parte dei dati inseriti segnalando eventuali errori e disabilitando i campi dipendenti dalla selezione di altri. I dati relativi alle tipologie di rischio non richieste, possono essere lasciati ai valori di default in quanto la procedura di calcolo valuta comunque tutte le quattro categorie di rischio.

Dopo aver introdotto tutti i dati necessari e premuto il pulsante "Calcola", al termine del calcolo viene abilitato il menù risultati.

Possono essere visualizzati o stampati i dati ed i valori di progetto ed i valori relativi alle varie tipologie di rischio. Tali risultati sono organizzati in tabelle.

LARS 3.0 - Valutazione del rischio di fulminazione secondo la Norma IEC 62305-2 seconda edizione

Tabelle risultati E' presente una tabella di intestazione che riporta i dati utente, la data e l'ora corrente ed il nome del file di progetto. Il salvataggio del progetto corrente avviene tramite i pulsati salva se il file esiste o salva con nome se il file non esiste.

Nella parte bassa della finestra è presente un'area di testo dove vengono riportati tutti i messaggi emessi dall'applicazione durante la sessione.


simile