Adowp

Adowp

Scaricare ortofoto da google maps

Posted on Author Zugrel Posted in Software

  1. Come scaricare immagini da satellite in alta risoluzione del pianeta Terra
  2. Login at forum openoikos
  3. Menu di navigazione
  4. Google Maps

Sarebbe un compagno di viaggio ideale anche in auto, ma spesso non si dispone della connessione Internet necessaria a consultarlo con lo smartphone o con il. Vai ai luoghi preferiti utilizzando Google Earth e imposta le viste desiderate, quindi salva un'immagine di ogni luogo. Salvare una mappa in Google Earth. Salvare un ortofoto di googlemap ad alta qualità Alzi la mano un in rete vari programmini che salvano le immagini di google map ad una. Il mio professore di urbanistica ci ha fatto vedere delle immagini che sono state Serviva per scaricare in automatico le mappe da google, yahoo, solo non riesco a capire una cosa in pratica a me serve l'ortofoto di una.

Nome: scaricare ortofoto da google maps
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 53.17 Megabytes

Un'ottima soluzione per catturare e scaricare mappe di Google Maps e Bing consiste nell'utilizzare il browser Firefox unitamente con l'estensione Screengrab fix version, prelevabile facendo riferimento a questa pagina. Cliccando sul pulsante verde Aggiungi a Firefox, si potrà installare Screengrab nel browser di Mozilla e configurarlo come estensione: Catturare una mappa Google Maps Nel caso in cui si volesse catturare e scaricare una mappa Google Maps, bisognerà puntare il browser web all'indirizzo maps.

In corrispondenza dei parametri width e height bisognerà invece impostare la dimensione desiderata della mappa in pixel. Nell'esempio in figura, si è richiesto la generazione di un'ampia mappa da 3. Dopo aver salvato il file di testo col nome mappagoogle. In particolare, bisognerà aspettare che l'indicatore circolare di colore verde abbia cessato di roteare. Qualora Firefox visualizzasse una o più finestre di dialogo indicando che uno script JavaScript non sembra rispondere, bisognerà premere rapidamente sui pulsanti Continua.

Vedrete il layer di base muoversi e centrarsi intorno alla città di Londra. Ora possiamo scaricare i dati presenti nella mappa.

Nella finestra di dialogo Scarica dati OpenStreetMap spuntate la casella circolare Dalla mappa nella scheda Estensione.

Scegliete liberamente il percorso in cui salvare il file, che chiameremo london.

Nota Adesso che non abbiamo più bisogno del plugin OSM Place Search , potete fare click sul pulsante di chiusura per rimuoverlo dalla finestra principale. Scegliete il file london. Chiamate quindi il file DB SpatiaLite in output con il nome di london. Assicuratevi che la checkbox Crea connessione SpatiaLite dopo la importazione sia barrata. A questo punto dobbiamo creare dei layers con geometrie SpatialLite che possano essere visualizzati e analizzati in QGIS.

Il file london. I layer GIS, normalmente, contengono solo un tipo di geometria, per cui dobbiamo decidere di quale geometria abbiamo bisogno.

Come scaricare immagini da satellite in alta risoluzione del pianeta Terra

Dal momento che, in apertura, abbiamo detto di essere interessati ai punti che individuano i pub londinesi, dovremo scegliere Punti nodi nella scheda Esporta tipo. Se fossimo stati interessati alla rete stradale avremmo scelto Polilinee aperte. Come sappiamo i dati GIS sono costituiti di due parti, geometrie e attributi.

Noi siamo interessati anche al nome del pub, non solo alla sua posizione geometrica.

Quindi dovremo esportare anche questa informazione. Click sul pulsante Carica da DB nella sezione Tag esportati.

Login at forum openoikos

Questo permetterà di visualizzare tutti gli attributi del file london. Spuntate le caselle dei campi name e amenity. Se volete sapere di più circa il significato assegnato da OSM a ciascun attributo potete andare su OSM Tags Assicuratevi che la checkbox Carica sulla mappa quando finito sia spuntata e fate click su OK.

Dal momento che noi siamo interessati soltanto ai pub, dovremo effettuare una query di selezione che ci restituisca come risultato soltanto i pub. Torniamo nella finestra di QGIS.

Menu di navigazione

Per effettuare il download di Google Earth Pro e ricevere la chiave di licenza personale che permetterà di sbloccare l'applicazione, è sufficiente portarsi in questa pagina e registrarsi con i propri dati. Nel caso in cui l'indirizzo e-mail specificato non venisse accettato, suggeriamo di specificare un indirizzo di posta elettronica Gmail. Aggiornamento: Per scaricare gratuitamente Google Earth Pro non è nemmeno più necessario operare una registrazione.

È sufficiente usare questo link per il download di Google Earth Pro quindi, una volta installato il programma, specificare il proprio indirizzo e-mail e, come codice di licenza, GEPFREE.

Sebbene l'URL riporti la dizione "free trial", la versione di Google Earth Pro che si scaricherà è quella completa, priva di ogni genere di limitazione. A stretto giro, dopo aver effettuato la registrazione, si otterranno via e-mail i codici per sbloccare il programma nome utente e codice di licenza.

Google Maps

Il vantaggio più importante è forse la possibilità di stampare le mappe Google Earth con una risoluzione nettamente superiore. Scegliendo infatti il comando Stampa dal menù File di Google Earth Pro, si potrà inviare alla stampante l'area di territorio selezionata con una risoluzione pari a 4.

Si tratta di un enorme passo in avanti visto che la versione free di Google Earth consentiva di stampare le immagini alla risoluzione di 1. La versione Pro del programma offre anche la possibilità di creare veri e propri filmati ad alta risoluzione riprendendo il "volo virtuale" sopra città, campagne e corsi d'acqua e salvandolo sotto forma di file video risoluzione Full HD 1.

Per registrare un video con Google Earth Pro, è sufficiente cliccare sull'apposita icona presente nella barra degli strumenti del programma: Cliccando sul pulsante di registrazione angolo inferiore sinistro della schermata di Google Earth si potrà avviare la registrazione video. A questo punto si potranno usare i controlli di Google Earth Pro per spostarsi nell'area desiderata, per effettuare zoom in e zoom out, per portarsi nella modalità di visualizzazione ad altezza suolo un doppio clic con il tasto sinistro del mouse consente di attivare rapidamente la modalità di ingrandimento; un doppio clic con il tasto destro di allontanarsi progressivamente dal punto selezionato.


simile