Adowp

Adowp

Scarica free emula

Posted on Author Meztigar Posted in Software

EMule è il software Peer to Peer (P2P) open source più utilizzato al mondo che adotta la rete eDonkey. Oltre ad una comoda e intuitiva interfaccia, questa. Fast, secure and Free Open Source software downloads Scarica Questa applicazione installa o aggiorna eMule tramite una procedura guidata ed interattiva. eMule, download gratis. eMule B Beta 1: Scarica gratis e condividi filmati, file musicali e tanto altro. eMule è un client P2P gratuito e open source per. Per scaricare eMule gratis in italiano, non devi far altro che collegarti al sito Internet del programma e cliccare sulla.

Nome: scarica free emula
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 20.56 Megabytes

Link per il download: Scarica eMule 0. Dopo aver cliccato sul link qui sopra per scaricare eMule visualizzerete una pagina come questa: Dovete solo attendere una ventina di secondi e automaticamente il computer vi chiederà di salvare il file sul disco. Se il vostro Sistema Operativo vi segnala: "Impossibile verificare l'attendibilità dell'autore. Eseguire il software? Se il file non si scarica spegnete, se lo avete installato, il download manager come flashget, getright ecc , oppure provate a cliccare sulla voce direct link.

Se ricevete un avviso da internet explorer con una barra in alto che vi dice: Per facilitare la protezione è stato bloccato il download di file dal sito.

Contatto con utenti con stessi gusti e interessi. Recupero delle parti dei file corrotti.

Uno dei migliori client P2P. Per iniziare a scaricare file, eMule deve collegarsi a un server. È importante trovare buoni server che permettano download più rapidi. Il motore di ricerca permette di scremare i risultati ottenuti, clicchiamo su un file ed automaticamente eMule inizierà il download.

Possiamo aumentare la velocità di scaricamento, aprendo le porte del nostro PC. Successivamente, incolla nel campo Aggiorna server. Ad operazione completata, collegati a uno dei server comparsi in lista, facendo doppio clic sul suo nome.

Entro qualche minuto dovresti vedere la freccia relativa alla rete Kad in basso a destra colorarsi di verde.

Successivamente potrai utilizzare la rete Kad come unica fonte di ricerca per i download, senza passare per i server eD2k, oppure in accoppiata con questi ultimi. Ricerca dei file A questo punto, sei finalmente pronto per cominciare a usare eMule per cercare i file di tuo interesse e, ovviamente, per effettuarne il download. Se lo ritieni necessario, puoi servirti del menu a tendina Tipo per scegliere la tipologia esatta di file da trovare e dei campi nel box sulla destra per stabilire il formato, la dimensione minima e quella massima ecc.

Mi raccomando: avvia i download solo dei file che hanno un adeguato numero di fonti complete, altrimenti rischierai di andare incontro a scaricamenti molto lenti anche se hai impostato correttamente eMule. Per approfondimenti, leggi le mie guide su come ottimizzare eMule e come velocizzare eMule.

Nella pagina che si apre, clicca sul collegamento relativo ad aMule e non ad aMule GUI, che invece permette di gestire il programma da remoto e avvia il download del software, pigiando prima sul pulsante Scarica in alto a destra e poi sulla voce Download diretto nella pagina di Dropbox che ora visualizzi.

Se necessario, puoi affinare i risultati spuntando la casella accanto alla voce Parametri avanzati e servendoti dei menu a tendina e dei campi che vedi comparire per definire la tipologia esatta di file, le dimensioni massime e minime ecc.


simile