Adowp

Adowp

Percorso offline maps scarica

Posted on Author Faulmaran Posted in Sistema

Nota: il download di mappe offline non è disponibile in alcune aree geografiche a Sul tuo telefono o tablet Android, apri l'app Google Maps Google Maps. Le indicazioni stradali non includono informazioni su traffico, percorsi alternativi o. Nota: il download di mappe offline non è disponibile in alcune aree geografiche a causa di Sul tuo iPhone o iPad, apri l'app Google Maps Google Maps. Le indicazioni stradali non includono informazioni su traffico, percorsi alternativi o. Dunque, se ti affidi a Google Maps e stai cercando informazioni su come portare Per scaricare le mappe offline su Android, apri l'app di Maps ed effettua uno. Google Maps permette di scaricare le mappe anche offline e di utilizzarle se non funziona Internet. Ma fate attenzione alla memoria disponibile sullo.

Nome: percorso offline maps scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 53.24 MB

Quando si viaggia in Italia e fuori dall'Italia una delle maggiori limitazioni è la navigazione su Internet con il proprio smartphone, vuoi perchè non c'è copertura del segnale dati per esempio in montagna o in zone no digital , vuoi perchè oggettivamente le tariffe del roaming internazionale fuori Europa sono veramente proibitive.

In particolare si avverte l'esigenza di poter utilizzare le mappe di Google abbinate al navigatore GPS. Fortunatamente dalla versione 5. Grazie a questa funzione avremo la cartina sul telefono e con il GPS potremo seguire il nostro percorso in tempo reale senza dover consumare traffico dati.

Vediamo passo per passo come scaricare le mappe guida aggiornata all'ultima versione dell'App La prima cosa da fare è aprie l'App e cercare la località da scaricare direttamente dal campo di ricerca, nell'esempio di fig.

Ora clicchiamo in basso sul nome del luogo come indicato dalla freccia di fig.

Se le tue mappe offline non vengono aggiornate automaticamente, puoi aggiornarle procedendo nel seguente modo:. Guida di Google. Centro assistenza Community.

Download delle aree e navigazione offline Se stai partendo per una località in cui la connessione Internet è lenta, la connessione dati mobili è costosa o non è possibile accedere a Internet, puoi salvare un'area da Google Maps sul tuo telefono o tablet e utilizzarla quando sei offline.

In alto a sinistra, tocca Menu Mappe offline.

Passaggio 2 (facoltativo): prolungare la durata della batteria e limitare il consumo di dati mobili

Puoi selezionare la mappa da scaricare o visualizzare le mappe già scaricate. Tocca la mappa da eliminare. Tocca Elimina. Seleziona un'area.

In alto a destra, tocca Modifica. Aggiorna il nome dell'area e tocca Salva. Aggiornare le mappe offline Le mappe offline che hai scaricato sul tuo telefono o tablet devono essere aggiornate prima che scadano.

Se le tue mappe offline non vengono aggiornate automaticamente, puoi aggiornarle procedendo nel seguente modo: Dalla notifica Nella notifica "Aggiorna mappe offline", tocca Aggiorna ora. Tocca la mappa scaduta o in scadenza nell'elenco.

Come scaricare mappe su cellulari Android e iPhone per usare Google Maps offline e senza connessione internet Uno dei limiti più grossi per il navigatore Google Maps sugli smartphone era l'impossibilità di utilizzarlo senza una connessione internet, rendendolo praticamente inutilizzabile quando si andava all'estero.

Come già visto nella guida con trucchi e segreti dell'app Google Maps su Android e iPhone , è possibile scaricare una mappa o un itinerario per poterlo visualizzare anche offline , dal cellulare, senza connessione internet.

Inoltre è anche possibile usare il navigatore con Google Maps anche offline , con le indicazioni stradali.

Prima di poter usare Google Maps offline è quindi necessario prepararsi. Scaricare le mappe di Google Maps su Android e iPhone è diventato ormai davvero facile ed è quasi impossibile non aver trovato l'opzione.

Con una connessione wifi e la localizzazione attiva, aprire Google Maps e scorrere il dito da sinistra verso destra per far comparire il menù principale su iPhone toccare il tasto con tre righe in alto a sinistra. Una volta fatto, dare un nome alla mappa e toccare il tasto Scarica.

Mappe offline senza limiti

Le mappe scaricate possono essere recuperate , su iPhone e su Android, nella sezione " Mappe Offline " accessibile dal menu principale che compare toccando il tasto opzioni, quello con tre righe. Ogni mappa scaricata dura 30 giorni e poi scade e va aggiornata se non si vuole che venga cancellata dalla memoria. Nella schermata delle Mappe Offline di Google Maps è anche possibile toccare il tasto ingranaggio per entrare nelle Impostazioni e decidere scaricare per aggiornare le mappe salvate automaticamente e se farlo solo con connessione wifi.


simile