Adowp

Adowp

Google play scaricare apk

Posted on Author Maladal Posted in Sistema

Avvia il browser web che preferisci ed apri il. Scegli l'applicazione che ti interessa, aprine la scheda e copia l'url dalla barra degli indirizzi;. adowp.com › articoli › tag=Scaricare-APK-da-Google-Play-co. Google Play non consente di scaricare le app in formato APK ma permette solamente di installarle e rimuoverle occupandosi direttamente.

Nome: google play scaricare apk
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 21.23 MB

Ogni pacchetto APK contiene alcune cartelle e file con tutti i riferimenti al nome, alla descrizione ed all'applicazione Android. Entro lo stesso file APK è presente il codice compilato per le varie architetture di processori. Google Play non consente di scaricare le app in formato APK ma permette solamente di installarle e rimuoverle occupandosi direttamente della procedura di download e caricamento oppure della loro eliminazione.

I possessori del Kindle Fire potrebbero ad esempio essere interessati a scaricare ed utilizzare rapidamente applicazioni che sono disponibili su Google Play ma non sullo store di Amazon. Già sottoposto a rooting, non jailbreaking. Talvolta risulta impossibile installare da Google Play un'app perché questa viene indicata incompatibile con il dispositivo Android in uso. Ecco perché e Antivirus su Android, serve davvero?

Google PLAY

Aptoide è un app store alternativo a Google Play Store , in grado di gestire gli aggiornamenti e l'installazione diretta delle app senza passare dal sito, come visto anche nella nostra guida alle Alternative a Play Store per scaricare App Android senza account Google. Infine vi consigliamo di provare anche il downloader offerto dal sito APK Downloader.

Con questo sito è sufficiente inserire il link URL dell'app sul Google Play Store cerchiamo su di esso e copiamo il link dell'app presente nella barra degli indirizzi , selezionare la versione di Android e il modello di dispositivo nei campi Android e Device e infine premere su Generate Download Link per avviare lo scaricamento dell'APK.

Ovviamente possiamo scaricare solo le app gratuite, non è possibile utilizzare il sito per le app a pagamento.

Guarda questo:SCARICA GOOGLE IT

Come installare gli APK su Android Dopo aver trasferito l'APK dal PC al nostro smartphone o tablet Android, dovremo "abbassare le difese" del sistema operativo, che come accennato di default non supporta l'installazione da fonti sconosciute. Portiamoci nell'app Impostazioni, apriamo la schermata Sicurezza e assicuriamoci di attivare il segno di spunta accanto alla voce Origini sconosciute.

Confermiamo nella finestra d'avviso che si aprirà quindi apriamo il file manager presente sul nostro device possiamo anche scaricarne uno per l'occasione , portiamoci nella cartella dove abbiamo piazzato l'APK quindi facciamo tap su di esso e premiamo su Installa per avviare l'installazione se l'applicazione è già presente sul dispositivo, ci verrà chiesto se vogliamo aggiornarla premendo sul tasto Aggiorna.

La posizione di questa opzione varia da dispositivo a dispositivo, ma di solito è presente sempre nella schermata relativa alla sicurezza del sistema.

Conclusioni Gli APK possono diventare una buona alternativa per ottenere le app desiderate su vecchi dispositivi, su tablet o smartphone cinesi senza Play Store o su tutti i device che per un motivo o per l'altro non risultano essere compatibili con alcune delle app che utilizziamo quotidianamente.

Articoli simili in.

Come installare APK manualmente

A parte le app che propone, la pagina è piena di diversi video relativi alle app che potete visionare gratuitamente. Come installare in blocco app su Android da PC?

La maggior parte dei siti citati sopra forniscono un file APK che ha bisogno di essere eseguito sul vostro Android.

Questo significa che non scarica direttamente le app sui vostri dispositivi e richiede dei passaggi aggiuntivi prima di poter utilizzare una certa app o gioco. Fortunatamente potete fare affidamento su ApowerManager.

Ogni pacchetto APK contiene alcune cartelle e file con tutti i riferimenti al nome, alla descrizione ed all'applicazione Android. Entro lo stesso file APK è presente il codice compilato per le varie architetture di processori.

Google Play non consente di scaricare le app in formato APK ma permette solamente di installarle e rimuoverle occupandosi direttamente della procedura di download e caricamento oppure della loro eliminazione.

I possessori del Kindle Fire potrebbero ad esempio essere interessati a scaricare ed utilizzare rapidamente applicazioni che sono disponibili su Google Play ma non sullo store di Amazon.


simile