Adowp

Adowp

Di un elettroscopio scarica

Posted on Author Kazilrajas Posted in Sistema

L`elettroscopio è affidabile in un ambiente secco; una eccessiva umidità lo scarica rapidamente o ne impedisce la carica. Esso è sensibile pure. L'elettroscopio è uno strumento fisico che serve a verificare se un oggetto è elettricamente carico. L'elettroscopio è costituito da un recipiente di. L'elettroscopio è un apparecchio che permette di stabilire se un corpo è carico elettricamente. Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile. elettrizzare per strofinio una bacchetta di plastica con un panno di lana oppure Avvicinando la bacchetta alla testa dell'elettroscopio, le foglioline tendono a.

Nome: di un elettroscopio scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 29.82 MB

L'esperimento è tuttora ripetuto nelle prime lezioni sull'elettricità in tutte le scuole: è sufficiente strofinare con un pezzo di lana una biro e avvicinarla a un mucchietto di pezzettini di carta di quaderno e la biro attrarrà i pezzetti di carta.

Quando un corpo ha acquistato tale capacità si dice che è elettrizzato, o carico di elettricità statica; ai fenomeni che si manifestano a seguito di questa condizione si dà il nome di fenomeni elettrici.

Elettrizzazione per strofinio Vi sono alcune sostanze come l'ambra, il vetro, la plastica e la ceralacca che possono venire elettrizzate per strofinio - per esempio, con un panno di lana - e acquistano la capacità di attrarre corpi neutri. Se strofiniamo due bacchette di vetro con un panno di lana e le avviciniamo tra loro, tenderanno a respingersi.

Se invece strofiniamo una bacchetta di vetro e una di plastica, queste tenderanno ad attrarsi.

Un risultato migliore lo si ottiene dando con un piezoelettrico una piccola scossa al filo.

Trucchi e consigli: Affinché l'esperimento riesca al meglio assicuratevi che le due lamelle abbiano una buona mobilità e una lunghezza che non superi i 4cm. Principi di funzionamento: L'elettroscopio si basa su una delle proprietà fondamentali dell'elettrostatica: corpi dotati di carica elettrica dello stesso segno si respingono, mentre quelli di segno diverso si attraggono.

La bacchetta strofinata sul panno di lana si carica elettrostaticamente carica per strofinio. Poiché da pochi anni si era scoperta la radioattività e si sapeva che che particelle radioattive hanno la capacità di ionizzare la materia che attraversano, una delle un'ipotesi che si fa strada è che la radiazione ionizzante possa essere originata da materiale radioattivo nella crosta terrestre. L'altra ipotesi è invece che gli agenti ionizzanti arrivino dall'alto, da cielo.

All'inizio del ' in diverse località d'Europa si effettuano molteplici esperimenti per riuscire a comprendere quale delle due ipotesi fosse quella corretta e la strada da percorrere era quella di confrontare osservazioni effettuate ad altitudini diverse: se la radiazione arrivava dalla terra avrebbe dovuto diminuire con l'altezza. Per sottoporre le due ipotesi a prove sperimentali sempre più precise si costruirono elettroscopi sempre più raffinati rispetto a quelli del vecchio tipo a foglia d'oro.

Gli strumenti di misura disponibili erano infatti ancora difficili da trasportare, occorreva un'idea innovativa su come condurre le misure.

Quando venivano caricati i due fili si respingevano e l'entità della separazione poteva essere misurata per mezzo di un microscopio. Esso è sensibile pure alla geometria e alla natura dei corpi circostanti e, anche se fornisce indicazioni qualitative, queste debbono essere interpretate correttamente.

Per il riconoscimento del tipo di carica si strofina una bacchetta di plexiglas con un panno di lana asciutto: la bacchetta si carica positivamente. Il diverso comportamento indica che la carica è di segno uguale o di segno opposto a quella dello strumento.

Bibliografia: Le figure, come si è detto, sono tratte da E. II, Calderini, Bologna Per avere una esauriente panoramica sulle caratteristiche dei materiali delle bacchette si consiglia: F.


simile