Adowp

Adowp

Sgorgare scarico lavandino

Posted on Author Shaktikora Posted in Autisti

  1. Come sturare il lavandino otturato: i rimedi efficaci, facili ed economici
  2. Rimedi efficaci per sturare il lavandino
  3. Come sturare il lavandino con prodotti ecologici

Sturare il lavandino senza l'idraulico e solo con rimedi naturali. Tutte le soluzioni fai-da-te. Basta poco per sturare gli scarichi in maniera naturale. Acqua calda e stura lavandini. Se non avete in casa nessun ingrediente che potrebbe aiutarvi a sgorgare gli scarichi, non dimenticate il vecchio. Versa l'acqua bollente nello scarico e verifica se il problema è risolto. Un altro rimedio efficace contro gli scarichi otturati è la soda utilizzata per il. Sgorgare un lavandino intasato è un'operazione delicata che, se compiuta con sgorgare scarichi molto otturati, nel lavandino della cucina o nello scarico del.

Nome: sgorgare scarico lavandino
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 59.22 Megabytes

Info sull'Autore X wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Ecco alcuni suggerimenti per usare uno stura-lavandini e liberare il lavello intasato.

Se il lavandino contiene già più acqua del necessario per coprire lo stantuffo, non è necessario togliere quella in eccesso. Alcuni possono essere tolti semplicemente svitandoli dall'alto.

Come sturare il lavandino otturato: i rimedi efficaci, facili ed economici

Dovresti trovarli senza problemi in ferramenta ed è uno degli strumenti più utilizzati dagli idraulici. Qui sotto te ne mostro alcuni. Puoi usarlo anche insieme alla sonda per facilitarti il lavoro.

In disparte unisci sale grosso e bicarbonato nelle stesse quantità.

Rimedi efficaci per sturare il lavandino

Sturare il lavandino con la coca cola La Coca Cola è un perfetto sturalavandini! Non ci credi? Versa il contenuto della tua bottiglia o della tua lattina nel tubo di scarico del tuo rubinetto e lascia agire per circa 5 o 6 minuti.

Un efficace metodo alternativo è quello di versare, in una bottiglia vuota, due bicchieri di bibita gassata, una tazza di bicarbonato e una di sale grosso.

La soda caustica La soda caustica o idrossido di sodio rappresenta il rimedio al quale ricorrere solo in caso di gravi e prolungate otturazioni del lavandino o di scarichi domestici.

Prima di usare la soda caustica per sturare il lavandino otturato, procurati dei guanti, degli occhiali per proteggere gli occhi e una mascherina monouso. Questo processo porterà a sgorgare il lavandino definitivamente e in modo naturale.

Se nemmeno questo metodo porterà al risultato sperato, rivolgiti al tuo idraulico di fiducia!

Il risultato sarà stupefacente! Unisci mezza tazza di bicarbonato di sodio, mezza tazza di sale e un quarto di tazza di cremor tartaro, versa il composto nel lavandino e poi libera lo scarico con un litro di acqua bollente. Lascia agire per qualche ora per sgorgare efficacemente il lavandino, poi risciacqua lo scarico per sturare i tubi definitivamente.

Come hai potuto leggere in questo articolo, per sgorgare un lavandino otturato bastano pochi prodotti che, spesso, possiamo facilmente trovare nella nostra dispensa oppure tra gli scaffali del supermercato. Provare per credere!

Come sturare il lavandino con prodotti ecologici

Trova il rimedio. Fonti di igiene assoluta, sono ottimi per la pulizia di piastrelle e acciaio, per pulire la frutta e la verdura — il bicarbonato — per igienizzare e anche per la cura della persona.

Ma come possono aiutarci a sturare il lavandino? Versate nello scarico un bicchiere di bicarbonato, seguito da un bicchiere di aceto e un litro di acqua bollente. La reazione chimica che avviene tra aceto e bicarbonato, risolverà il problema: sturerà il lavandino e contemporaneamente allontanerà i cattivi odori.


simile