Adowp

Adowp

Emule adunanza 2012 scaricare

Posted on Author Kazralkis Posted in Autisti

EMule AdunanzA, download gratis. eMule AdunanzA Il popolare programma P2P ottimizzato per Fastweb. Scarica gratis eMule AdunanzA Download sicuro e % privo di virus da Softonic. eMule AdunanzA Entra nella Softonic Community e inizia a scaricare eMule AdunanzA. Unisciti a noi: . Top Download. I programmi più scaricati del AMule Adunanza è la versione rapida Emule per cloro che hanno Fastweb come provider di internet con un client P2P gratuito e open source. Con un client. Ora o non parte il download o mi va a 5 kb/s (leggi cinque), eppure quando Uso la versione di Amule Adunanza (da quanto ho.

Nome: emule adunanza 2012 scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 57.41 MB

Con AdunanzA tali problemi vengono risolti in maniera molto semplice, mettendo a disposizione degli utenti un software dedicato con il quale scambiare file con altre persone dotate di connessione Fastweb. Installazione di eMule Adunanza Una volta scaricato il pacchetto di installazione circa 3 MB di peso è possibile avviare la procedura di setup guidato, del tutto simile a quella che caratterizza la versione tradizionale di eMule. Di primaria importanza è la scelta delle porte TCP e UDP: qualora non si scelgano in maniera opportuna tali porte, infatti, si corre il rischio di non riuscire a sfruttare a pieno la propria connessione.

Anche questo step è assolutamente importante per configurare eMule AdunanzA al meglio delle sue possibilità. Da qui è possibile accedere alla gestione della rete KADu, la quale verrà illustrata più avanti, dei server ai quali collegarsi e dei trasferimenti in corso, sia in download che in upload.

Le tre schede successive offrono una panoramica sulle statistiche di connessione e la possibilità di comunicare con altri utenti, utilizzando sia la rete IRC che la messaggistica privata. I server e la ricerca dei file Per scaricare file attraverso eMule AdunanzA è possibile utilizzare due strade diverse: quella dei server e quella della rete KADu, illustrata nel prossimo paragrafo.

La versione scaricata sarà la 3. Da Windows Vista in poi, inclusi Windows 8, Windows 10 e Windows 7, il programma deve essere impostato in modalità compatibilità. Il rilevamento automatico è disattivato di default e, per questo motivo, è necessario effettuare la configurazione manuale di alcuni parametri.

Configurare eMule AdunanzA Durante la configurazione di emule AdunanzA vengono richieste alcune impostazioni per ottenere il massimo da questo programma P2P.

Per questo motivo è necessario effettuare come primo passaggio uno SpeedTest con cui verificare la velocità della connessione. Tuttavia, al fine di ottenere i migliori dati possibili il test deve essere eseguito in condizioni normali con dispositivi connessi e i programmi che utilizzi più spesso possibilmente aperti. Speedtest per velocità rete Fastweb Per fare il test della rete Internet connetti alla pagina ufficiale di Ookla Speedtest, cliccando su questo link ed esegui i seguenti passaggi: Wizard eMule AdunanzA Terminata la fase di Speedtest, entra in eMule AdunanZa e se non hai configurato il Wizard clicca sul pulsante Strumenti.

Nel menu a cascata seleziona la voce Wizard del Primo Avvio di eMule.

In alternativa, se hai già configurato il Wizard ma vuoi modificare i valori, entra in Opzioni - Connessione e poi clicca su AdunanzA First Time Wizard.

Nella nuova finestra imposta la connessione in base ai risultati riportati dallo Speedtest.

I valori indicati nel Wizard mostrano la capacità massima, ma se sei un utente esperto puoi inserire manualmente i dati cliccando su Personalizzato durante il processo di configurazione. Le tre schede successive offrono una panoramica sulle statistiche di connessione e la possibilità di comunicare con altri utenti, utilizzando sia la rete IRC che la messaggistica privata.

I server e la ricerca dei file Per scaricare file attraverso eMule AdunanzA è possibile utilizzare due strade diverse: quella dei server e quella della rete KADu, illustrata nel prossimo paragrafo. Al primo avvio del software viene scaricato automaticamente un elenco di server da utilizzare, ai quali è possibile aggiungerne degli altri.

Leggi anche:SCARICA FREE EMULA

La via più semplice più farlo è quella di utilizzare un file. Ogni server è indipendente dagli altri e non comunicano fra loro.

Se iniziate a scaricare un file il server a cui siete collegati vi invia un numero ridotto di risultati cioè di indirizzi di altri utenti che hanno tutto o parti di quel file.

Se siete collegati a Kademlia invece, voi stessi fate sia da server che da client, tenendo conto dei files condivisi dagli altri e rispondendo alle loro ricerche la cosa è molto sofisticata per rendere quasi nullo il consumo di banda e di cpu.

Un aspetto simpatico di questo programma è la community di utenti e appassionati che si è formata attorno ad esso e che sostiene sia con capacità tecniche che moralmente che finanziariamente i programmatori, che lavorano nel loro tempo libero a questo progetto il cui codice è disponibile a tutti per modifiche e studio.


simile